15/11/2019 – Lo sconto immediato in fattura, alternativo all’ecobonus e al sismabonus, crea “criticità per la concorrenza”. Lo ha affermato l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm).
 
Sconto alternativo all’ecobonus, Antitrust: ‘criticità per la concorrenza’
L’Antitrust, interpellata nei mesi scorsi sia da Italia Solare, sia da Confartigianato, ha scritto a Governo, Parlamento ed Agenzia delle Entrate, invitandoli a considerare gli effetti prodotti dall’articolo 10, comma 3-ter del DL Crescita, che ha introdotto il nuovo meccanismo fiscale, e dal provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 31 luglio scorso, con cui sono state definite le regole operative dello sconto immediato in fattura alternativo alla detrazione.
 
A detta dell’Antitrust, bisogna evitare il rischio che le norme favoriscano solo gli operatori di grandi dimensioni a danno delle piccole e medie..
Continua a leggere su Edilportale.com

Fonte: Edilportale