02/12/2019 – Tra Cina e Corea del Nord, non lontano dai confini della Russia, c’è la regione del Changbaishan, caratterizzata da temperature rigide, che in invero arrivano a toccare i -45°C. Il luogo ideale per sfidarsi a suon di neve e ghiaccio.
 
Ed è proprio quello che ha fatto, in occasione del “Changbaishan International Ice and Snow Sculpture Competition”, un gruppo di rappresentative, provenienti da vari Paesi, che ha scolpito architetture ed elementi decorativi ispirati alla tradizione. Un modo per dimostrare la maestria dei partecipanti e far conoscere le proprie bellezze ricostruendo opere “a tempo” destinate a dissolversi.
 
Vediamone alcuni, che si sono distinti per dimensioni e cura del dettaglio. Tutte le immagini della manifestazione sono state messe a disposizione dal media partner, CreativeAcademy di CreativeIntelligence.
 
Il Colosseo, realizzato con blocchi di ghiaccio dal team italiano, non ha certo..
Continua a leggere su Edilportale.com

Fonte: Edilportale