08/11/2019 – Alle Regioni è stato erogato solo 19,9% del Fondo per la progettazione degli interventi contro il dissesto idrogeologico (con dotazione di 100 milioni di euro); questo denota uno scarso utilizzo delle risorse stanziate e l’inefficacia delle misure adottate, di natura prevalentemente emergenziale e non strutturale.
 
È quanto emerge dalla relazione sul “Fondo per la progettazione degli interventi contro il dissesto idrogeologico (2016-2018)” approvata dalla Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni dello Stato della Corte dei Conti con Deliberazione 17/2019/G.
 
La Relazione ha preso in esame le modalità di funzionamento e di gestione del Fondo, la governance e le responsabilità dei soggetti attuatori e l’efficacia delle misure emanate.
 
Dissesto idrogeologico: le criticità rilevate
Nonostante i tentativi intrapresi dai vari governi che si sono succeduti, non sembra..
Continua a leggere su Edilportale.com

Fonte: Edilportale