19/01/2018 – Per usufruire del Bonus mobili per acquisti di arredi nel 2018 è necessario aver realizzato un intervento di recupero del patrimonio edilizio iniziato a partire dal 1° gennaio 2017; per gli arredi acquistati nel 2017 l'intervento deve aver avuto inizio non prima del 1° gennaio 2016.
 
A ricordarlo l’Infografica pubblicata dall’Agenzia delle Entrate che sintetizza in 3 step le operazioni da effettuare per poter usufruire della detrazione 50% per arredare immobili ristrutturati.

SCARICA LA GUIDA DI EDILPORTALE AL BONUS MOBILI
 
Bonus mobili 2018: quando devono partire i lavori di ristrutturazione
L’Agenzia ricorda che la data d’inizio dei lavori di ristrutturazione deve precedere quella dell’acquisto dei beni. Non è fondamentale, invece, che le spese di ristrutturazione siano sostenute prima di quelle per l’arredo dell’immobile.    
 
Se si acquistano mobili..
Continua a leggere su Edilportale.com

Fonte: Edilportale